Si prega di inviare le segnalazioni con almeno una settimana di anticipo (entro il venerdì precedente), allegando un file con le principali informazioni (data e luogo, scadenza, organizzatore, breve testo introduttivo, bando, programma o altri allegati, ecc.). Invia

Bandi e Call for Papers

RI- SCRITTURE, RI- LETTURE: PRATICHE DI RIELABORAZIONE, RIATTIVAZIONE E RINASCITA DEI TESTI

Data: 16-17 Aprile 2020
Organizzatore: Università degli Studi "Roma Tre"

Convegno per dottorandi e giovani studiosi

Scadenza per l'invio della domanda: 15 Dicembre 2019

Leggi il bando


Call for Papers "The Cultures of Dissent in Europe in the second half of the Twentieth Century"

Organizzatore: CompaLit, Between (Rivista dell'Associazione di Teoria e Storia Comparata della Letteratura)

Il Call for Papers "The Cultures of Dissent in Europe in the second half of the Twentieth Century" invita studiosi di varia estrazione disciplinare a proporre un contributo per il numero della Rivista Scientifica "Between" X.19, May 2020, che sarà dedicato alle forme di cultura del dissenso in Europa (al di qua e al di là della cortina di ferro) nel secondo Novecento. La rivista è di area 10, e risulta classificata in fascia A.

Scadenza per l'invio della domanda: 28 Febbraio 2020

Leggi il bando


Tonino Guerra: dialogo tra le arti, dialogo tra le culture

Organizzatore: Facoltà di Filologia, Università Statale Lomonosov di Mosca, Mosca, Russia

Scadenza per l'invio della domanda: 16 Ottobre 2019

Leggi il bando


Etymological Symposium Brno 2020: Old Church Slavonic Heritage in Slavonic and other Languages

Data: 1-3 Luglio 2020

Scadenza per l'invio della domanda: 15 Novembre 2019

Leggi il bando


Costellazioni. Scrivere in un'altra lingua

Organizzatore: Rivista "Costellazioni"

Call for papers per il numero monografico della Rivista "Costellazioni"

Scadenza per l'invio della domanda: 31 Dicembre 2019

Leggi il bando


Seminario internazionale di ricerca SISSCO: "La cultura nelle relazioni internazionali Est-Ovest: dal secondo dopoguerra agli anni Novanta"

Luogo: Università di Perugia, Roma Tre, Cagliari
Organizzatore: SISSCO

Scadenza per l'invio della domanda: 15 Settembre 2019

Leggi il bando


Call for Papers Numero monografico Rivista "Between": Culture del Dissenso in Europa e in Russia (1956-1991)

Organizzatore: Università degli Studi di Firenze, CompaLit

Call for papers per il prossimo numero della Rivista open access "Between" (area 10, fascia A), dedicato alle culture del dissenso in Europa e in Russia nel secondo Novecento, la cui uscita è programmata per maggio 2020. Il numero selezionerà proposte derivanti da ogni area culturale compresa nell'editoriale; sono incoraggiati contributi rivolti alle culture del dissenso secondo-novecentesche dell'EstEuropa e della Russia Sovietica. Il numero monografico di Between è collegato al Progetto Competitivo di Ricerca "Alle due sponde della cortina di ferro: culture del dissenso tra Francia, Italia, URSS (1956-1991)", che ha sede presso l'Università degli Studi di Firenze: www.culturedeldissenso.com

Scadenza per l'invio della domanda: 31 Gennaio 2020

Leggi il bando


Black Sea as literary and cultural space (II): Peoples and communities International conference

Data: 30 Marzo-1 Aprile 2020
Luogo: Sofia University “St. Kliment Ohridski”, Sofia
Organizzatore: Institute for Literature at the Bulgarian Academy of Sciences (Sofia); Chair of Romance Studies of Sofia University “St. Kliment Ohridski” (Sofia); Ilia State University (Tbilisi); Aix-Marseille University (Aix-en-Provence, Marseille); INaLCO (Paris)

Scadenza per l'invio della domanda: 31 Ottobre 2019

Leggi il bando


Bando Opera prima - Associazione Italiana Slavisti

Data: 3 Agosto-15 Settembre 2019
Organizzatore: Associazione Italiana Slavisti

Il Premio “Opera prima” è istituito allo scopo di promuovere e valorizzare ricerche svolte da giovani studiosi e studiose nell’ambito degli studi slavistici e viene assegnato all’autore o all’autrice di uno studio monografico in lingua italiana inedito, che può consistere nella revisione di una tesi di dottorato già discussa e approvata, ma può anche essere un lavoro nato al di fuori del dottorato; deve in ogni caso costituire un contributo originale e innovativo agli studi slavistici.

Scadenza per l'invio della domanda: 15 Settembre 2019

Leggi il bando


La mediazione differita. Traduzioni indirette in Italia

Data: 20-21 Maggio 2020
Luogo: Accademia di Danimarca, Istituto Italiano di Studi Germanici
Organizzatore: Bruno Berni () Catia De Marco () Anna Wegener ()

Il convegno La mediazione differita, organizzato dall’Accademia di Danimarca e dall’Istituto Italiano di Studi Germanici, mira a esplorare come la traduzione indiretta – intesa come il processo di tradurre da una traduzione anziché dal testo in lingua originale – sia stata e sia tuttora svolta in Italia. Il convegno è organizzato da tre scandinavisti perché per le lingue scandinave tale pratica si è dimostrata una prassi assai diffusa in Italia (cfr. Ciaravolo 2018, Wegener 2018), tuttavia punta a coinvolgere studiosi e traduttori da tutte le lingue per le quali la traduzione indiretta è stata – o è tuttora – un fenomeno rilevante in Italia, ad esempio le lingue asiatiche, africane, arabe, germaniche, slave o ugrofinniche, senza dimenticare che in una prospettiva storica anche lingue oggi ipercentrali come l’inglese o centrali come il tedesco sono state oggetto di traduzione indiretta.

Scadenza per l'invio della domanda: 1 Novembre 2019

Leggi il bando

­